Condizioni di Vendita | Ziliomacchinedagiardino.it
CHIUDI

Email Newsletter

Come Funziona?

Se voi essere sempre aggiornato sulle nostre novità , inserisci la tua email e riceverai una newsletter periodida.

CHIUDI

Continua lo shopping
Vai al carrello
Condizioni di Vendita

ORDINI
Tutti gli ordini devono essere inviati per iscritto(telefax, o e-mail) o per telefono entro le ore 12.00. Se l’ordine viene effettuato nelle ore seguenti, la merce verrà spedita il giorno successivo.

PREZZI
Salvo accordi particolari gli ordini verranno evasi secondo i prezzi in vigore alla loro data di emissione. I prezzi del presente listino sono espressi in Euro (€) e si intendono IVA inclusa e sostituiscono ed annullano integralmente i precedenti, unitamente ad ogni altra antecedente comunicazione in merito. Azienda si riserva il diritto di modificare i prezzi presenti sul sito, senza preavviso alcuno. Le modifiche ai prezzi NON sono retroattive. L’imballo si intende incluso nel prezzo.

RESI MERCI
I resi merce per annullamento ordini o errori nella formulazione dell’ordine dovranno essere resi in PORTO FRANCO (quindi spese a carico del cliente) alla Azienda a seguito di Vostra specifica richiesta. I resi merce per controllo in garanzia dovranno essere resi previa ns. autorizzazione scritta. Tale richiesta dovrà essere allegata al DDT di reso merce e in caso contrario la merce non potrà venire accettata da Azienda e verrà quindi restituita al mittente. Per la merce resa, qualora accettata per errore di ordinazione da parte del cliente, verrà applicata una riduzione forfettaria del credito del 15% a copertura delle spese di gestione, controllo e rimessa in stock. L’importo sarà risarcito per intero tramite bonifico bancario, nessun’altra spesa sarà a carico della Azienda in conseguenza al risultato non ottimale del prodotto o per qualsiasi altro motivo come perdite di tempo, mancato guadagno, spese aggiuntive del Cliente o danni provocati da tale prodotto.

PAGAMENTO
I termini di pagamento sono: PAGAMENTO ANTICIPATO CON CARTA DI CREDITO con RICARICA POSTEPAY (nessuna spesa) e PAYPAL (spese 4%), BONIFICO BANCARIO ( la merce partirà a trasferimento avvenuto), CONTRASSEGNO (quest’ultimo per importi massimo di € 500,00 con aggiunta delle relative spese del corriere, pari a 2% con minimo di € 5,00 + IVA ). Per altri tipo di pagamento ogni ritardo genererà automaticamente la sospensione delle consegne ed ogni altro servizio o prestazione in corso. Senza pregiudizio alle azioni legali che Azienda intenderà perseguire, verrà inoltre applicato un interesse pari al tasso di sconto pubblicato di volta in volta dalla Banca d’Italia, più una penale del 2% mensile, sull’ammontare del valore dovuto, calcolato dalla data di scadenza alla data dell’effettivo pagamento.

TRASPORTO
Spedizione effettuata tramite: Bartolini Corriere Espresso oppure tramite Vostro personale La spedizione viene effettuata gratuitamente Tempi di consegna: mediamente 2 gg lavorativi La merce viaggia a rischio e pericolo dell’acquirente. Avarie, mancanze o danni occorsi durante il trasporto devono essere contestati al corriere. Ogni reclamo per merce ricevuta e non conforme all’ordine deve essere notificato per iscritto entro 7 giorni dal ricevimento.

GARANZIA
La garanzia è valida per 2 anni. Ogni applicazione di garanzia decadrà qualora si riscontrasse un cattivo impiego dei nostri prodotti, quali per esempio installazioni non corrette, manomissioni dei particolari, omissioni di manutenzione e qualsiasi altra forma di negligenza da parte dell’installatore o dell’utente. Le centraline spedite per la modifica del software NON sono coperte da garanzia in quanto la Azienda non può accertarsi di eventuali danni prodotti prima o durante il trasporto non causati da essa. Le suddette condizioni si intendono accettate incondizionatamente al ricevimento di ordinazioni scritte o verbali. Per ogni controversia è esclusivamente competente il Tribunale di Varese (VA).

Le suddette condizioni si intendono accettate incondizionatamente al ricevimento di ordinazioni scritte o verbali. Per ogni controversia è competente il Foro di Varese (VA).

TORNA SU